Franco Grillini un impegno per i diritti e le libertà

LoginRegister
Home » RSS PRINCIPALE » Rassegna stampa » Coppie gay, rivolta su Facebook dei cattolici Pd bolognese.Com'è che il mondo è come dicono loro o è sbagliato?
A+ R A-
05 Jul

Coppie gay, rivolta su Facebook dei cattolici Pd bolognese.Com'è che il mondo è come dicono loro o è sbagliato?

BOLOGNA – «Un bambino appena nato chiede una sola cosa: il seno della sua mamma». Bastano queste poche parole, scritte su Facebook dalla consigliera comunale del Pd Raffaella Santi Casali, cattolica e renziana della prima ora, per scatenare sul suo profilo decine di commenti. E per rimarcare una volta di più le anime diverse che convivono tra i Democratici riguardo ai diritti civili, come la possibilità per le famiglie omosessuali di avere dei figli. Durante la giornata di ieri il tenore dei commenti (più o meno cauti) alla frase della consigliera si è spaccato in due. Tra chi le dà ragione («L’amore si esprime con la tetta, il neonato cerca quella» o il rischio di «sovvertire dati elementari di natura» con le parole) e chi fa notare che la “gestazione per altri” (o utero in affitto, come è più conosciuto in Italia), è una pratica a cui nel mondo si affidano nella grande maggioranza dei casi le coppie eterosessuali. Ad ogni modo la Santi Casali tira dritto: questi metodi sono «un orrore», «un furto con scasso ai danni delle donne». E poi siamo mammiferi: «Babbo, mamma, figlio». Franco Grillini, consigliere regionale e presidente onorario di Arcigay, ci scherza su: «Questi cattolici integralisti pensano solo al loro mondo fatato dove la realtà non esiste. O il mondo è come lo vogliono loro, o è sbagliato». ( r. d. r.)

La Repubblica

Scegli la categoria degli articoli per visualizzarli

Login

Register

*
*
*
*
*

* Field is required