Franco Grillini un impegno per i diritti e le libertà

LoginRegister
Home » RSS PRINCIPALE » Rassegna stampa » Sull'omofobia sfido i giuristi cattolici a un confronto con me
A+ R A-
16 May

Sull'omofobia sfido i giuristi cattolici a un confronto con me

«I giuristi cattolici seminano odio. Noi omosessuali siamo a favore di tutte le famiglie. Li sfido a confrontarsi con me su tutti i temi». Franco grillini, consigliere regionale LibDem (e presidente di Gaynet), dopo l'incontro in Cattolica sul tema "Le ragioni della famiglia" - nel mirino c'era il disegno di legge Scalfarotto contro l'omofobia e transfobia, non ci sta e replica: «Noi omosessuali siamo a favore di tutte le famiglie. Vorremmo che uno Stato che si definisse democratico ci riconoscesse in quanto ‘formazione sociale ove si svolge la personalità dell'uomo/donna', come dice la Costituzione. Le frasi riportate della stampa in merito a quell'incontro sono quanto di più omofobo si possa pensare e meraviglia che a pronunciarle siano dei giuristi che, seppure orientati moralmente dalla matrice ultracattolica, fanno finta di non distinguere peccato e reato e un diritto da un capriccio - proseguegrillini -. Spero che l'obiettivo dei giuristi cattolici, che attaccan o la proposta di legge Scalfarotto contro l'omofobia, non sia quello di poter continuare ad offendere impunemente le persone omosessuali rivendicando la libertà d'insulto, che è già ora reato, che non è certamente libertà di opinione. Le piazzate dei giuristi cattolici sono sempre a senso unico e non prevedono mai il contraddittorio, forse perché sanno bene di non avere argomenti se non quelli della propaganda fanatica e bigotta. Concludo manifestando la mia solidarietà all'assessore Giulia Piroli che da sempre, in seno al Comune di Piacenza attaccato dai giuristi ultracattolici per avere, a loro dire, tutelato anche le coppie omosessuali, si è spesa a sostegno delle battaglie per i diritti civili».

 

Da Libertà

Scegli la categoria degli articoli per visualizzarli

Login

Register

*
*
*
*
*

* Field is required