Franco Grillini un impegno per i diritti e le libertà

LoginRegister
Home » RSS PRINCIPALE » Comunicati Stampa » Grillini (Gaynet), Gianni Amelio e il suo coming out, le persone di spettacolo seguano il suo esempio
A+ R A-
28 Jan

Grillini (Gaynet), Gianni Amelio e il suo coming out, le persone di spettacolo seguano il suo esempio

Il coming out di Gianni Amelio è un esempio da seguire perché sono ancora moltissimi le personalità del mondo dello spettacolo che, pur essendo omosessuali, continuano a nascondersi per paura di non essere accettati. Il luogo comune vuole che cinema, teatro, ballo e opera siano più aperti alla diversità se non proprio dominati da gay e lesbiche. Ma non è così. Perché anche nella cultura e nello spettacolo ci sono ancora molte zone d'ombra dove è difficile esprimersi alla luce del sole.

Gianni Amelio ha voluto regalarci il suo coming out mentre sta per uscire il suo film sulla vita omosessuali nell'Italia bigotta e ipocrita prima degli anni '70 dove essere omosessuali non solo era molto difficile, ma spesso anche molto pericoloso per chi non sceglieva di nascondersi come dei carbonari.

Oggi sembra che molto sia risolto per quanto riguarda la vita quotidiana delle persone lgbt ed effettivamente abbiamo assistito ad una vera rivoluzione civile che ha cambiato per sempre la faccia del paese. Tuttavia è bene sapere che la strada per una vera integrazione nell'uguaglianza dei diritti della popolazione lgbt è ancora in salita. Proprio per questo è importante il coming out di Amelio soprattutto se accompagnato al film "Felice chi è diverso" perché la sofferenza di chi ha vissuto prima degli anni '70 è stata immensa e, oggi, abbiamo tutti il dovere di risarcire quel periodo buio e atroce con la conquista di quei diritti che sono parte integrante della legislazione e della cultura di tutti i paesi occidentali.

 

Franco Grillini

Presidente di Gaynet Italia

Scegli la categoria degli articoli per visualizzarli

Login

Register

*
*
*
*
*

* Field is required