Franco Grillini un impegno per i diritti e le libertà

LoginRegister
Home » RSS PRINCIPALE » Comunicati Stampa » Grillini (Gaynet), Omofobia, bene la bocciatura delle pregiudiziali, ma perplessità su ciò che è successo in commissione. No a norma sulla libertà d'insulto
A+ R A-
17 Sep

Grillini (Gaynet), Omofobia, bene la bocciatura delle pregiudiziali, ma perplessità su ciò che è successo in commissione. No a norma sulla libertà d'insulto

La delle pregiudiziali  sull'omofobia è una buona notizia anche se i 100 voti a favore ci dicono che qualche esponente del CS a voto segreto ha votato con la destra com'è successo anche in altre occasioni.

Lascia perplesso ciò che è successo in commissione dove era stato approvato un emendamento dell'on Businarolo volto a chiarire cosa si intende sul piano giuridico per omofobia e transfobia. Perché prima si vota a favore poi lo si respinge?

Come Gaynet ci auguriamo che domani ci sia un voto positivo sul provvedimento nel quale occorre che sia reintrodotto l'aggravante prevista dall'art 3 della legge Mancino e che non ci sia ambiguità di interpretazione della norma stessa con l'introduzione dell'emendamento cosiddetto "salvavescovi".

Come abbiamo detto più volte con la scusa del presunto e inesistente rischio per la libertà di opinione (di cui non ci è accorti nei 38 anni di esistenza della legge Mancino-Reale) si vorrebbe indebolire la norma inserendo un emendamento che in realtà è volto a garantire la libertà di insulto verso le persone lgbt. Ecco: noi ci auguriamo che ciò non avvenga.

 

Franco Grillini

Presidente nazionale Gaynet

Scegli la categoria degli articoli per visualizzarli

Login

Register

*
*
*
*
*

* Field is required