Franco Grillini un impegno per i diritti e le libertà

LoginRegister
Home » RSS PRINCIPALE » Comunicati Stampa » Grillini (Gaynet), matrimoni gay, cambia la storia, per corte USA matrimoni anche fra uomo-uomo e donna-donna, ora matrimonio egualitario anche in Italia.
A+ R A-
26 Jun

Grillini (Gaynet), matrimoni gay, cambia la storia, per corte USA matrimoni anche fra uomo-uomo e donna-donna, ora matrimonio egualitario anche in Italia.

Venerdì prossimo sarà il 28 giugno, il 44° anniversario della rivolta dello Stonewall che diede inizio all'era moderna dei diritti civili delle persone lgbt. Ed è proprio a qualche giorno dalla giornata mondiale dell'orgoglio omosessuale che la Corte Suprema USA riscrive la storia della famiglia, delle famiglie, del suo modo di concepirla, del diritto che le sancisce. Abolendo il DOMA, defense of marriage act, che consentiva agli stati federati di non riconoscere la validità di un matrimonio celebrato in uno degli stati USA la Corte Suprema ha di fatto esteso il diritto al matrimonio egualitario a tutta la nazione. Di più: con questa sentenza si dice chiaro e forte che il matrimonio non è solo quello tra un uomo e una donna, ma anche quello fra uomo-uomo e donna-donna.

In sostanza i giudici americani hanno stabilito l'incostituzionalità della norma - in quanto viola il quinto emendamento sulla

difesa delle libertà individuali. E di libertà si tratta, quella cioè di contrarre matrimonio, di scegliere la norma giuridica con cui regolare la propria vita di coppia indipendentemente dal sesso di appartenenza.

Da oggi i clericali da strapazzo di casa nostra non avranno più argomenti e nemmeno le varie organizzazioni dell'integralismo cattolico non potranno più dire che le coppie gay rappresentano un vulnus per la famiglia perchè il più forte paese del mondo ha detto il contrario.

Ora matrimonio egualitario anche qui da noi, ci auguriamo che alla luce di ciò che è avvenuto anche il Pd abbia finalmente il coraggio di schierarsi con il Pd americano che è poi la fonte della sua ispirazione e della sua nascita. Non si può essere democratici solo di nome occorre esserlo di fatto e coi fatti.

 

In quanto a me sono orgoglioso di essere stato il primo parlamentare della Repubblica a presentare l'8 luglio 2002 la prima proposta di legge in Italia sul matrimonio per le coppie omosessuali.

 

Franco Grillini

Presidente Gaynet Italia

Scegli la categoria degli articoli per visualizzarli

Login

Register

*
*
*
*
*

* Field is required