Franco Grillini un impegno per i diritti e le libertà

LoginRegister
Home » RSS PRINCIPALE » Comunicati Stampa » Grillini (Gaynet), Onda Pride, 5 Pride in 5 città con 5 sindaci che hanno aderito parlando dai palchi, non era mai successo prima. Maggioranza del paese col movimento lgbt
A+ R A-
30 Jun

Grillini (Gaynet), Onda Pride, 5 Pride in 5 città con 5 sindaci che hanno aderito parlando dai palchi, non era mai successo prima. Maggioranza del paese col movimento lgbt

Le istituzioni si schierano con il movimento lgbt: 5 Pride in 5 città con 5 sindaci che hanno aderito parlando dai palchi, non era mai successo prima.

E' l'Onda Pride che è arrivata ieri a Bologna, Catania, Cagliari, Milano e Napoli. Merola, Pisapia, De Magistris, Zedda e Bianco hanno detto con chiarezza che il movimento lgbt ha ragione da vendere quando chiede l'approvazione delle leggi come il matrimonio egualitario e la norma antiomofobia come in tutti i paesi civili.

200 mila persone hanno sfilato nelle 5 città sicuri di interpretare l'Italia migliore, quella che non vuole più nessuna discriminazione, che chiede l'uguaglianza dei diritti, che vuole la modernizzazione del paese e che promuove la laicità dello stato.

Non era mai accaduto che ben 5 sindaci di città capoluogo di regione sfilassero assieme al movimento lgbt contemporaneamente e ciò non è casuale ma sintomo evidente e positivo dell'Italia che cambia e di una maggioranza dell'opinione pubblica ben interpretata dai primi cittadini che vede con simpatia la battaglia per i diritti civili della comunità lgbt come risorsa per tutti.

L'appuntamento con l'onda Pride è per il prossimo anno, ma possiamo dire che quella del 21013 ha lasciato un segno indelebile nella storia del nostro paese.

 

Franco Grillini

Presidente Gaynet Italia

 

Scegli la categoria degli articoli per visualizzarli

Login

Register

*
*
*
*
*

* Field is required