Franco Grillini un impegno per i diritti e le libertà

LoginRegister
Home » RSS PRINCIPALE » Comunicati Stampa » Grillini (Gaynet), matrimoni gay e sentenza Usa, ha ragione la viceministro Guerra, parità diritti è libertà e uguaglianza costituzionale
A+ R A-
27 Jun

Grillini (Gaynet), matrimoni gay e sentenza Usa, ha ragione la viceministro Guerra, parità diritti è libertà e uguaglianza costituzionale

La viceministro Cecilia Guerra con delega alle Pari Opportunità ha ragione da vendere quando dice che "il non riconoscere alle coppie omosessuali gli stessi diritti che si riconoscono a quelle eterosessuali costituisce una violazione del principio costituzionale di uguaglianza dei diritti e delle libertà".

Ne consegue che anche in Italia occorre procedere nella stessa direzione proprio perché la sentenza Usa fa da detonatore a misure analoghe in tutto il mondo. La speranza è che anche il Pd in Italia segua la strada del suo omologo americano dimostrando di essere "Democratici" di fatto e nei fatti e non solo nel nome.

La sentenza Usa parte dal ricorso della signora Windsor di 83 anni che ha contestato l'obbligo di pagamento delle tasse ereditarie da cui sono invece esentati i coniugi eterosessuali.

La curiosità è che anche in Italia la vicenda Pacs-dico-cus, e relative furibonde polemiche, nasce dall'emendamento da me proposto in finanziaria 2007 e fatto proprio dal viceministro alle finanze Visco che equiparava conviventi e coniugi nello sconto sulle tasse di successione (4% anzichè l'8). La differenza con gli Usa è che in Italia le Binetti di turno misero in crisi il governo di centrosinistra mentre negli Usa La Corte Suprema ha dato ragione alla signora Edith, l'83 enne a cui era deceduta la compagna.

In sostanza dopo la sentenza Usa non è accettabile che in Italia non si proceda nello stesso modo riconoscendo l'estensione anche alle coppie lgbt del matrimonio civile.

 

Franco Grillini

Presidente Gaynet Italia

 

Scegli la categoria degli articoli per visualizzarli

Login

Register

*
*
*
*
*

* Field is required